I Creatori dell’Irreale

I fratelli Stephane e Alexandre Haffner fondano Les Farfadais nel 1999 unendo le loro numerose passioni: le acrobazie, il design e la tecnologia. L’amore per il design fa sì che nel 2001 il celebre stilista francese Pierre Cardin li noti e inizi con loro una lunga collaborazione. Cardin disegna e confeziona I costume per lo spettacolo Les Farfadais “Tristano e Isotta” che viene rappresentato in tutto il mondo e che ottiene ben 50 repliche solo a Parigi. Da lì è un crescendo. 

Nel corso degli anni successivi, accanto ad eventi e spettacoli più consueti che permettono loro di esibirsi in estremo oriente, negli Stati Uniti, in Sudamerica e in gran parte dell’Europa, mettono in scena alcune performance senza precedenti. Vale la pena ricordare lo storico evento del 2013 nell’Hotel Atlantis di Dubai nel quale la Compagnia crea uno spettacolo subacqueo mai tentato prima, avvalendosi del campione mondiale di apnea Guillame Bussier. 

Nel corso degli anni Les Farfadais hanno collaorato con celebri musicisti dividendo con loro il palco in occasione di concerti e tournee: tra questi Kilye Minogue, Alicia Keys, Wycleff Jean, Johnny Hallyday. Va ricordato inoltre il premio “Parksmania Award – Best Outdoor Show 2015” ottenuto da Les Farfadais grazie allo spettacolo “Le nuove avventure di Peter Pan” andato in scena nel parco ravennate di Mirabilandia e ammirato da più di 100.000 spettatori in 60 repliche.

Oggi Les Farfadais sono indubbiamente una delle compagnie di nouveau cirque acrobatico più apprezzate al mondo grazie allo stile unico e riconoscibile e al livello assoluto degli artisti che ne fanno parte. Uno dei punti di forza di Les Farfadais è la capacità di creare eventi site specific. La compagnia infatti preferisce alle consuete location come teatri, tendoni e palazzetti, trasformare in palcoscenico gli spazi più diversi: facciate di palazzi, parchi, navi e tutto quanto stimoli la fantasia dei fratelli Haffner.
Per questo motivo Les Farfadais vengono sovente chiamati a mettere in scena spettacoli in location insolite, grazie alla loro capacità di dare vita alle stesse attraverso performance che si integrano con lo spazio circostante e lo valorizzano. 

In pochi anni la compagnia ha portato in tutto il mondo la sua arte fatta di acrobazie spettacolari, costumi, creature gonfiabili di grande effetto e toccanti momenti di danza moderna, il tutto all’interno di un concept ben definito. Amano definirsi I “creatori dell’irreale” ed in effetti la loro proposta non è ascrivibile solo al mondo del nouveau cirque, ma si apre a discipline artistiche diverse e a continue sperimentazioni. 

Il mondo dei creatori dell’irreale, ospiti d’eccezione a BardonecchiArp Festival, incontra il mondo dell’arpa!

Nouveau Cirque 90%
Spettacolo 85%
Sogno 75%
Emozione 90%